Calvizie e Medicina Rigenerativa

La caduta dei capelli non sempre è sinonimo di calvizie: un ricambio giornaliero di capelli, dai 40 ai 120 capelli al giorno, rientra nella normalità. Ci sono periodi in cui questo fenomeno fisiologico di ricambio si intensifica, come in autunno e in generale nei cambi di stagione, tornando poi ad un quantitativo nella norma al termine del periodo.





Tuttavia, talvolta può esserci una causa di origine clinica e quindi è meglio un controllo dal medico Dermatologo, magari specializzato in tricologia, il quale potrà fare un'adeguata diagnosi.

Potrebbe infatti trattarsi di alopecia, androgenetica o areata (se riguarda particolarmente alcune aree circoscritte).

La caduta dei capelli colpisce il 70% deli uomini ma anche il 40% delle donne, manifestandosi in modo differente. Se negli uomini le aree maggiormente interessate sono la stempiatura e l'area centrale alta/posteriore della testa, nele donne si manifesta rendendo i capelli più radi e fini in modo diffuso.


Ci sono molti rimedi sia in termini di integratori che di farmacoterapia ma la vera rivoluzione ci viene fornita dalla Medicina Rigenerativa e Medicina Autologa, ovvero la Medicina che utilizza il potenziale rigenerativo delle nostre stesse Cellule Staminali Mesenchimali naturalmente presenti nel tessuto adiposo.

Premesso che un bulbo morto non può tornare in vita e quindi originare nuovamente capelli, attraverso la Medicina Autologa si agisce sui bulbi sopiti, che non sono più in grado di dare origine a nuovi capelli o che producono capelli fini.

Attraverso un prelievo ambulatoriale, non chirurgico, si ottengono dal tessuto adiposo le Stromal Vascular Fraction (componente vasculo stromale) ricca di Cellule Staminali Mesenchimali di origine adiposa e fattori di crescita. Questa Componente del paziente stesso viene quindi innestata nelle aree maggiormente colpite dall'alopecia dando così nuova vita ed energia ai bulbi sopiti che tornano nel tempo a far crescere capelli nuovi e irrobustire i capelli presenti.



Il trapianto di capelli quindi non è più l'unica soluzione, anzi! Se si ha fatto un trapianto di capelli, la Medicina Autologa e Rigenerativa permettono di integrare nuovi capelli con i capelli trapiantati. Il risultato è ovviamente un risultato molto naturale con grande soddisfazione da parte dei pazienti, uomini e donne.


Nello specifico utilizzo solo il meglio qualitativamente parlando, ovvero SEFFIHAIR. Questo device permette un prelievo sicuro ed efficace delle Stromal Vascular Fraction, e garantendo il prelievo alla profondità adatta per ottenere la maggior concentrazione di Cellule Staminali Mesenchimali naturalmente presenti nel tessuto adiposo.

Per saperne di più vista my.seffihair.com e scarica 'ebook gratuito sui rimedi per la calvizie.

Inoltre per qualunque informazione puoi scrivermi o chiamarmi.


📞+39 349 28 41 930

📍 Via Giacomo Leopardi, 23 - Catania

Dott. Giovanni Scornavacca

Medico Chirurgo iscritto all'Ordine dei Medici, albo di Catania, n°7747 https://www.ordinemedct.it/2018/10/